I Lions portano a Foggia Leali, Zarrillo e Corna per una serata evento. Ricavato destinato a non vedenti e Buon Samaritano

I fondi raccolti per un service permanente, il servizio cani guida per ciechi. Sostegni anche alla fondazione che si occupa di vittime dell’usura

Da qualche giorno Massimiana Costantino è la nuova presidente del Club Lions Foggia Host. L’esordio ufficiale martedì 9 novembre con una grande iniziativa di solidarietà: il 60° compleanno del past president dei Lions, Francesco Borgese, che anziché festeggiare con prosecco e champagne, ha deciso di organizzare una serata di musica e solidarietà, il cui ricavato dalla vendita dei biglietti sarà devoluto in beneficenza. L’evento prevede un concerto con ben tre artisti di fama come Fausto Leali, Michele Zarrillo e Luisa Corna e si svolgerà presso l’aula magna della facoltà di Economia dell’Università di Foggia. I fondi raccolti saranno destinati in parte ad un service permanente dei Lions, il servizio cani guida per persone non vedenti, e un’altra parte del ricavato andrà alla Fondazione Buon Samaritano che si occupa delle vittime di usura. All’iniziativa partecipano anche gli altri club Lions della zona e i Rotary.