Emiliano con Musumeci a Foggia: “Il Mezzogiorno arma più importante dell’Italia per uscire dalla crisi”

Il governatore pugliese: “Nostra regione numero uno nella spesa dei fondi europei, riusciamo ad utilizzare bene i soldi, lo facciamo sia direttamente sia attraverso i Comuni, quindi prima ci danno il via e meglio è”

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ieri sera ha partecipato a Foggia, nella Sala del Tribunale di Palazzo Dogana, al convegno “La ripartenza al Sud: verso dove?” organizzato dal Rotary Club. All’incontro anche Nello Musumeci, presidente della Regione Siciliana. I lavori sono stati aperti da Paolo Agostinacchio, presidente del Rotary Club Foggia.

“Il Mezzogiorno è l’arma più importante di cui dispone l’Italia per uscire in modo stabile dalla crisi perché, peraltro, uno dei pilastri del Recovery è proprio il recupero delle zone svantaggiate, assieme ai giovani e alla questione di genere. Ci auguriamo che al più presto il Governo ci faccia capire in che modo vuole procedere insieme a Regioni e Comuni. Spendere tutti quei soldi non sarà facile anche perché, nonostante le semplificazioni e gli interventi del Governo, le norme che affliggono questo Paese sono complesse e molte di queste derivano da direttive europee.
Quindi speriamo di capire subito, quando, come e per quali obiettivi comincia la battaglia, perché noi siamo pronti. La Puglia è la Regione numero uno in Italia nella spesa dei fondi europei, riusciamo ad utilizzare bene i soldi, lo facciamo sia direttamente sia attraverso i Comuni, quindi prima ci danno il via e meglio è”.



In questo articolo:


Change privacy settings