Maxi discarica a cielo aperto scoperta sul territorio di Manfredonia. Guardie Ambientali trovano anche guardrail pericolanti

Il ritrovamento sulla provinciale che collega la città del golfo alla Frazione Montagna (San Salvatore – Pastini – Ruggiano)

Le Guardie Ambientali Italiane di Manfredonia, coordinate dal responsabile regionale Alessandro Manzella, hanno scoperto e denunciato alle competenti autorità, una discarica abusiva, all’altezza del ponte, sulla strada provinciale 57 al chilometro 5 circa. La provinciale che collega Manfredonia alla Frazione Montagna (San Salvatore – Pastini – Ruggiano) ricade nell’agro di Manfredonia e nel Parco Nazionale del Gargano.
Tra i rifiuti affiorano anche carcasse tagliate di autoveicoli, proventi sicuramente da furti.
Nel contempo le Guardie hanno notato la precarietà dei guardrail posti sul ponte a protezione del traffico veicolare, alcuni sono tenuti solamente da un bullone.



In questo articolo: