Dai giovani “può nascere un fiore”. Opera di recupero e abbellimento di Piazza Aldo Moro a Foggia

“Abbiamo deciso di partire per questa bella esperienza con dedizione e spirito civico, sostenuti dagli abitanti del quartiere”

Continuano anche questa settimana i weekend di recupero, abbellimento e sistemazione di Piazza Aldo Moro a Foggia. Si chiama “Può nascere un fiore nel nostro giardino” l’idea selezionata dal progetto “Si può fare” realizzato da Cantiere Giovani con il finanziamento dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e seguito in Puglia dalla “Associazione Comunità sulla strada di Emmaus” con il proprio Ambito Giovani. La proposta è nata da un gruppo di giovani della parrocchia dei Santi Guglielmo e Pellegrino ed è finalizzato al recupero della Piazza antistante la chiesa.

Piazza Aldo Moro è un luogo molto conosciuto dai residenti del quartiere e frequentato da giovani e non. “Proprio noi giovani abbiamo voglia di metterci in gioco e provare a far nascere un fiore nel nostro giardino.- dice una delle ragazze del gruppo informale – Abbiamo deciso di partire per questa bella esperienza con dedizione e spirito civico, sostenuti dagli abitanti del quartiere”. Il 4 e 5 Settembre abbiamo già ripulito le panchine dallo sporco e dalle scritte vandaliche, l’11 e 12 settembre si sistemeranno le aree verdi.

Prossimamente ci saranno altri due appuntamenti, quello del 18 e 19 settembre per completare i lavori. “Se anche voi volete che nasca un fiore nel nostro giardino, potete contattarci e dare una mano. Tutte le informazioni relative al nostro progetto potrete trovarle sui nostri canali social”. Passate a visionare i lavori svolti e perché no a dare una mano al recupero e all’abbellimento di un pezzo della nostra città.



In questo articolo:


Change privacy settings