Covid, variante brasiliana isolata per la prima volta in Puglia. Positiva una donna in provincia di Foggia

Il primo caso in Italia era stato isolato a fine gennaio a Varese, in una persona tornata dal Brasile

La variante brasiliana del Covid è stata isolata per la prima volta in Puglia. Il ceppo del virus è stato individuato dai tecnici dell’istituto Zooprofilattico in una donna della provincia di Foggia.

“Finora, al netto del virus di tipo inglese, che è comunque quella prevalente nella regione, e di altre varianti meno note, non era mai emerso un caso del genere dai monitoraggi sulla carta d’identità del virus in circolazione – ha spiegato a Repubblica Antonio Parisi, responsabile del laboratorio di biologia molecolare dell’Istituto zooprofilattico di Puglia e Basilicata che ha sede a Putignano -. Il sequenziamento del genoma è stato completato e non ci sono dubbi”.

È lì che la mappa genetica del virus è stata ricostruita e assemblata fino al verdetto di lunedì 26 aprile. Il primo caso in Italia era stato isolato a fine gennaio a Varese, in una persona tornata dal Brasile.

Ricevi gratuitamente le notizie sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come