Fondi per sostenere la ristorazione foggiana e pasti caldi ai bisognosi. Nasce l’iniziativa “Food into street”

Leo Club Foggia Host unisce solidarietà e sostegno alle imprese locali. Tutto in collaborazione con i “Fratelli della Stazione” e con due ristoranti della città, “Ovineria” e “Al primo piano”

A Foggia, l’associazione giovanile “Leo Club Foggia Host”, in collaborazione con i “Fratelli della Stazione” e con due ristoranti della città, “Ovineria” e “Al primo piano”, si fa promotrice dell’iniziativa “Food into street”, service che ha l’obiettivo di raccogliere fondi per sostenere il settore della ristorazione locale, nonché la donazione di pasti caldi ai più bisognosi.
Con un semplice click, infatti, chiunque può effettuare una libera donazione il cui ricavato sarà destinato ai ristoranti menzionati che, a loro volta, prepareranno speciali menù da offrire ai senza fissa dimora.

“Siamo consapevoli che nel periodo di crisi pandemica che stiamo vivendo sia necessario collaborare il più possibile al fine di aiutare il terzo settore della nostra città (il più colpito dalla crisi) e contemporaneamente essere solidali nei confronti dei più bisognosi”. Queste le parole di Mariadea di Iasio, presidente dell’associazione “Leo Club Foggia Host”.
“Non vogliamo la chiusura dei nostri locali del cuore, non vogliamo perdere i nostri ricordi e la nostra socialità. Bisogna agire e contribuire ad una rinascita basata su valori importanti come la solidarietà”, continua di Iasio che termina l’intervista specificando le modalità di partecipazione all’iniziativa: “cliccando sul link https://www.paypal.com/donate?hosted_button_id=ESNM8MHEZ26AE puoi fare la tua libera donazione aiutando i senza fissa dimora e sostenendo le imprese”.



In questo articolo: