Lucera come una “piccola Codogno del Sud Italia”, il sindaco chiude tutto. Coprifuoco alle 20 e niente scuola in presenza

Oltre 700 positivi al Coronavirus in città. Nuove disposizioni subito in vigore. Sarà così almeno fino al 21 aprile

Scuole chiuse, coprifuoco alle ore 20 e chiusura alle ore 18 di tutte le attività commerciali e artigianali ad eccezione di farmacie, parafarmacie e studi medici e blocco degli spostamenti da e verso il paese. Questa la decisione del sindaco di Lucera, Giuseppe Pitta a causa degli oltre 700 positivi al Covid nel centro federiciano.

Nuove disposizioni subito in vigore. Sarà così almeno fino al 21 aprile. “Siamo come una piccola Codogno del sud Italia”, ha detto Pitta invitando tutti alla prudenza.

Ricevi gratuitamente le notizie sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come



In questo articolo: