Senza mascherina picchiano giovane titolare del locale, il video dell’aggressione nel bar “Giannotti” di Bovino

Il filmato delle violenze di domenica pomeriggio da parte di un gruppo di foggiani. Sul caso sono intervenuti i carabinieri

È stata una semplice richiesta di indossare la mascherina a scatenare la rissa nel bar Giannotti di Bovino, ieri pomeriggio, in seguito alla quale sono state fermate alcune persone dai carabinieri. Si parla di almeno cinque foggiani, intercettati dai militari mentre rientravano nel capoluogo dauno. Il proprietario del bar e un cliente si sono fatti medicare. Per loro nulla di grave ma resta l’amarezza per quanto accaduto. In alto, alcune immagini tratte dal sistema di videosorveglianza del locale dalle quali si notano alcuni avventori senza mascherina. In basso, l’intervista a Luca Giannotti, giovane titolare dell’attività. “Scene mai viste nella mia vita”, ha detto ai nostri microfoni.



In questo articolo:


Change privacy settings