Virus, “il triste annuncio” dei parenti sul manifesto funebre ma Fernando è vivo. Ora la famiglia vuole la verità

La nuora: “Vogliamo realmente capire chi, dal Pronto Soccorso, ha fatto la telefonata nella notte tra il 18 ed il 19 novembre per informare la direttrice della casa di riposo del decesso di mio suocero”

L’assurda storia di Fernando Cristiani racchiusa in una foto. Si tratta dell’immagine del suo manifesto funebre. Ma l’anziano è vivo nonostante il “triste annuncio” dei familiari. Fernando Cristiani pensionato di 86 anni ospite della Rssa fondazione Palena di Foggia, informati erroneamente del decesso del loro congiunto. L’anziano, se pur in gravi condizioni, è vivo ed è attualmente ricoverato al Policlinico Riuniti di Foggia.

“Vogliamo realmente capire chi, dal Pronto Soccorso, ha fatto la telefonata nella notte tra il 18 ed il 19 novembre per informare la direttrice della casa di riposo del decesso di mio suocero”, dice Paola Cristiani nuora del pensionato. Il signor Fernando era ospite della Fondazione Palena dove a inizio novembre è scoppiato un focolaio Covid di notevole entità. 69 anziani e 28 operatori positivi al virus. La storia di Fernando: CLICCA QUI

Ricevi gratuitamente le notizie sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come