Positivo al Coronavirus il sindaco di Mattinata, Michele Bisceglia. “È davvero in ballo la salute di ognuno di noi”

“Continuerò a lavorare per la nostra Comunità anche da casa”. Poi l’appello ai cittadini

Un altro sindaco della provincia di Foggia positivo al Covid. Dopo Tavaglione a Peschici, Colia a Stornarella, Parisi a Roseto, Di Pumpo a Torremaggiore e Lasorsa a Orta Nova, è la volta del primo cittadino di Mattinata, Michele Bisceglia. È lui stesso ad annunciarlo sui social.
Cari concittadini questa mattina mi sono sottoposto volontariamente ad un tampone faringeo e sono risultato positivo al Covid-19 seppur con una carica virale molto bassa. Fatto salvo qualche leggero colpo di tosse, sono del tutto asintomatico.
Naturalmente, come da protocollo e di concerto con il mio medico curante, sono già in isolamento fiduciario e al momento sono solo in una casa diversa da quella dove risiedo con la mia famiglia.
I miei famigliari sono in attesa di effettuare un tampone già nella giornata di domani e al momento si sono auto-isolati presso le proprie abitazioni.
Dal mio punto di vista cambia poco perché continuerò a lavorare per la nostra Comunità anche da casa.
Per nostra fortuna le tecnologie ce lo permettono e, data la predisposizione della modalità lavorativa in smart-working dell’intera macchina amministrativa che per tempo avevo pre-attivato anche per il nostro Comune, sono certo che con la Giunta Comunale, in collaborazione con la segretaria comunale, i dirigenti di settore e con i dipendenti comunali tutti, saremo in grado di rispondere adeguatamente alle necessità della nostra cittadina.
Vi chiedo quindi, nuovamente, di rispettare le norme anti-contagio e di essere seri nel farlo.
E’ davvero in ballo la salute di ognuno di noi.
Dobbiamo avere fiducia ma non dobbiamo nemmeno assumere atteggiamenti stupidi e incomprensibilmente irresponsabili.
Seppur solo idealmente, vi abbraccio tutti!





Change privacy settings