Covid, l’anatema di Tutolo ai negazionisti: “Mi auguro che veniate colpiti dal virus!” Poi tuona: “Provincia di Foggia maglia nera in Puglia”

Durissimo sfogo del consigliere regionale lucerino. Nel video anche gli attacchi alla gestione dell’emergenza in Capitanata

“Non ce la faccio più al cospetto di questi pseudoesperti, negazionisti. Anche chi guarisce si porta a casa patologie che possono essere invalidanti e croniche. Con danni irreparabili. Io spero soltanto che a tutti quelli che non ci credono li venga una botta ma poi guariscano. Non voglio il male di nessuno ma devono capire cosa significa. Una massa di imbecilli che non comprende l’importanza del rispetto delle regole. Mi auguro che veniate colpiti da questo maledetto virus! Dovete vedere cosa si prova”. Una sorta di anatema, quello lanciato in un video pubblicato sui social dal consigliere regionale di Lucera, Antonio Tutolo.

Poi si calma e snocciola i dati: “Ad oggi, in questo momento, ci sono 229 positivi al virus a Lucera. Ma sicuramente è un’approssimazione di gran lunga per difetto in quanto molti sono sicuramente asintomatici che girano indisturbati”.

Infine un passaggio sulla situazione in Capitanata, per Tutolo “maglia nera in Puglia nella gestione della pandemia”. “La provincia di Foggia – dice – ha una densità abitativa più bassa rispetto agli altri territori quindi dovremmo e potremmo stare meglio e invece stiamo peggio. C’è stata una gestione di me***! Bisogna applaudire quando le cose sono fatte bene e fischiare quando si lavora male”. QUI IL VIDEO COMPLETO

Ricevi gratuitamente le notizie sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come



In questo articolo: