Una volante e quattro vigili in via Dante, controlli serrati al Mercato del Venerdì. La Polizia Locale di Foggia per il rispetto delle norme anticovid

Di Bitonto: “Fermeremo tutti coloro che stazioneranno, non si potrà stare in piedi assembrati, non si potrà sostare. Saremo aiutati anche dalle altre forze dell’ordine”

“Tutto pronto nella Polizia Locale per il rispetto dell’ultima ordinanza del sindaco di Foggia Franco Landella che ha vietato lo stazionamento nelle maggiori vie della movida. Una volante e quattro vigili urbani ieri sera su via Dante, che sarà totalmente sgomberata dagli assembramenti di giovanissimi. Si consuma solo al tavolo”. Valeriano Di Bitonto, Segretario Provinciale SULPL (Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale), storico vigile della notte foggiana, è pronto a sanzionare quanti non rispetteranno le regole. “Fermeremo tutti coloro che stazioneranno, non si potrà stare in piedi assembrati, non si potrà sostare. Saremo aiutati anche dalle altre forze dell’ordine”.

Intanto, stamattina dalle ore 05.30 i commercianti del Mercato del Venerdì hanno montato le bancarelle. “Controlli da parte della Polizia Locale: controllo delle autorizzazioni, rispetto norme anticovid e Codice del Commercio, servizio di viabilità. Sicurezza, legalità, ordine”, hanno riferito i vigili.



In questo articolo:


Change privacy settings