Fogna bianca a San Severo, il Comune delibera i lavori per 7 milioni di euro. “Avremo una migliore fruibilità delle zone produttive e commerciali”

Al centro la salvaguardia della pubblica e privata incolumità, visti i numerosi incidenti stradali che si sono verificati nel corso degli ultimi anni

Con deliberazione la Giunta Comunale del Comune di San Severo, su proposta del Vice Sindaco Salvatore Margiotta e dell’Assessore ai Lavori Pubblici Luigi Montorio, ha deliberato i lavori di costruzione di fognatura per acque bianche per il valore di 7 milioni di euro.

Si tratta dell’approvazione dei lavori del primo stralcio funzionale per la costruzione della rete di fognatura per le acque bianche nel centro abitato di San Severo.

“Nei mesi scorsi avevamo annunciato – dichiarano il Sindaco Francesco Miglio, il Vice Sindaco Margiotta e l’Assessore Montorio – l’importante finanziamento regionale, oggi l’Amministrazione Comunale ha inteso conformare la propria attività di mandato affinché l’annoso problema dei frequenti allagamenti delle diverse arterie principali del centro abitato e delle aree produttive in occasione delle precipitazioni meteoritiche trovi una risoluzione che garantisca più aspetti. Ed in particolare: una migliore fruibilità delle zone produttive e delle aree commerciali verificandosi di fatto, in occasione dei frequenti allagamenti, impedimenti alla circolazione nelle strade cittadine totalmente invase dall’acqua; la salvaguardia della pubblica e privata incolumità, visti i numerosi incidenti stradali che si sono verificati nel corso degli ultimi anni a causa di tali fenomeni; un vantaggio economico per l’intera collettività, considerata la possibilità di ridurre i danni alle attività produttive e commerciali nonché il rischio di una svalutazione degli immobili colpiti da questi eventi”.

L’intervento è stato inserito nel programma triennale Opere Pubbliche 2018/20 approvato in Consiglio Comunale con deliberazione n. 20 del 30 aprile 2018.





Change privacy settings