Potatura selvaggia in via De Petra a Foggia, iniziativa privata. Il Comune multa i responsabili

Sul caso è intervenuto l’assessore all’Ambiente, De Martino: “Comminata sanzione abbastanza salata”

L’assessore all’ambiente del Comune di Foggia Matteo De Martino, dopo il caso dei pini potati come palme e violentati, tiene a precisare che l’iniziativa è privata e non addebitabile al Servizio Ambiente né tantomeno all’impresa “Foggia Più Verde”.

“Le potature degli alberi pubblici cominceranno solo a fine ottobre. Nel caso dei pini di via de Petra si tratta di alberi privati, in particolare del campo della Figc, che autonomamente ha deciso di potarli in quel modo discutibile. Il rup del servizio si è subito recato sul posto e ai privati in questione è stata elevata una multa abbastanza salata”, precisa a l’Immediato.



In questo articolo:


Change privacy settings