Giro d’Italia Rosa sui Monti Dauni, presentato evento: ultima tappa e premiazione a Motta Montecorvino

Motta Montecorvino ospiterà, il 19 settembre, l’ultima tappa del Giro d’Italia Rosa. Il percorso prevede la premiazione delle atlete nella cittadina dei Monti Dauni.

Due tappe si svolgeranno sulle colline del Foggiano, con la partecipazione di  ventiquattro team provenienti da quattordici nazioni di cinque Continenti per un totale di 144 atlete.

L’ottava tappa partirà giorno 18 settembre da Castelnuovo della Daunia con arrivo a San Marco la Catola, mentre giorno 19 settembre Motta Montecorvino ospiterà l’ultima tappa a chiusura del Giro d’Italia.

“La manifestazione – hanno spiegato con una nota i sindaci di Motta, Castelnuovo della Daunia e San Marco la Catola -, da noi fortemente voluta in collaborazione con il gruppo Iccrea, è stata finanziata dalla Regione Puglia”.

“Confido nella massima partecipazione – il commento del sindaco di Motta, Mimmo Iavagnilio -, ma soprattutto nel rispetto delle misure di sicurezza. Sono sicuro che sarà un grande evento, per questo auguro a tutti coloro i quali parteciperanno un buon Giro d’Italia Rosa 2020″.





Change privacy settings