Pasticcio concorso Oss a Foggia, Asl prova a mettere una pezza: “Piano per assumere tutti quest’anno”

Dopo la denuncia di alcuni vincitori del concorsone per l’assunzione di operatori socio sanitari nelle strutture sanitarie pugliesi, l’Asl di Foggia fa sapere che sono in corso le valutazioni economiche per chiudere le procedure entro quest’anno.

“In concomitanza con l’adozione della delibera – spiegano con una nota dalla direzione generale -, era già in corso una verifica della compatibilità economica per valutare l’assunzione di tutti i vincitori già a partire dall’anno in corso.

Il direttore generale, pertanto, ha dato mandato al direttore amministrativo di verificare ogni ipotesi utile a raggiungere questo obiettivo ed ha anche suggerito anche alcune soluzioni che potranno facilitare tale percorso.

La delibera recentemente pubblicata, con cui viene definita la programmazione triennale delle assunzioni – proseguono -, è il presupposto necessario per i successivi atti finalizzati alla reale copertura dei posti vacanti. È una delibera, inoltre, che ribadisce semplicemente quanto stabilito in altri documenti propedeutici alla programmazione degli arruolamenti che disegnavano una previsione di compatibilità economica complessiva a tutto il piano assunzione dell’azienda”.

“Martedì, pertanto – concludono -, la direzione generale terrà un incontro risolutivo con l’area Gestione del personale per sancire il percorso da seguire e, quindi, un programma operativo che permetta l’assunzione di tutto il personale nel corso di quest’anno”.





Change privacy settings