“Puglia sicura e senza focolai, venite qui”, Emiliano chiama i turisti: “Non rischiate nulla”

Il governatore sottolinea la necessità di rispettare l’obbligo di autosegnalazione per chi arriva da fuori che è scattato dal 3 giugno e finora ha portato a 200.170 registrazioni

“Per fortuna in Puglia i contagi sono praticamente zero, non ci sono focolai locali, chi viene qui non rischia nulla, e quindi invito tutti a venire”. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, a margine della presentazione della nuova campagna di Pugliapromozione per il turismo.

“La nostra ordinanza che chiede a chi arriva in Puglia di segnalarsi è utilissima – ha detto Emiliano – Proprio ieri a Copertino sono arrivate tre persone dal Brasile che si sono segnalate. La Asl, sapendo che venivano da un luogo a rischio, le ha sottoposte a tampone e abbiamo così individuato la loro positività“. Dal 3 giugno ad oggi le persone provenienti da fuori regione che si sono auto-segnalate sono 200.170.

“Come vedete – ha aggiunto Emiliano – il nostro sistema protegge i pugliesi e gli altri turisti, perché grazie alla collaborazione di chi arriva, sulla base di notizie precise, possiamo fare attività di prevenzione”.

Ricevi gratuitamente le notizie sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come





Change privacy settings