“Tornerà a splendere il sole”, parola di volontari. Terzo appuntamento con #andratuttobene del CSV Foggia

Nuovo video messaggio per “alimentare la fiducia e la speranza che tutto questo passerà”. Servizi e sostegno a distanza per i cittadini più fragili, perché “l’importante è restare a casa”

Terzo appuntamento con i video messaggi delle associazioni di Capitanata, per raccontare che il #volontariatononsiferma. La nuova puntata di #andratuttobene, la serie di spot ideata dal CSV Foggia, vede come protagonisti i volontari della Croce Rossa Italiana – Comitato di Sannicandro Garganico. “Sono CRI per te, tu resta a casa”, il messaggio ripetuto per ricordare i numerosi servizi attivati, come il “pronto spesa” e il “pronto farmaco”. 

È un invito a riflettere su questo momento particolare e a cogliere l’opportunità di restare a casa “per ritrovare se stessi e le relazioni importanti, per troppo tempo trascurate”, quello di Tiziana Pellicciaro, Health Coach di GAMA oncologico Foggia. “Insieme alimentiamo la fiducia e la speranza che tutto questo passerà; ciò che resterà sarà amore e pace”, assicura l’esperta. 

Il video messaggio prosegue con la testimonianza di Rosy Marinelli, Presidente dell’AVO Torremaggiore. Numerose le attività realizzate dai volontari dell’associazione nell’emergenza covid, come la produzione di mascherine per gli operatori dell’Hospice e non solo. “Nelle case di accoglienza facciamo videochiamate per far sentire gli anziani meno soli – racconta – l’AVO nazionale ha istituito un numero verde, 800.300.869 per restare accanto a chi ha bisogno, attivo dalle 9.00 alle 20.00, dal lunedì al venerdì. In questo momento dobbiamo restare uniti e dobbiamo reagire, restando a casa. Il sole tornerà a splendere”. 

Titoli di coda in stile “Tik Tok” con la famiglia di Arte Fa Re e il loro allegro saluto, “distanti ma uniti per coltivare la speranza che #andratuttobene”.



In questo articolo:


Change privacy settings