Tre casi di Coronavirus a Stornara. Gli ultimi due nelle scorse ore, sindaco: “Momento duro”

“Purtroppo ci è stata confermata la presenza di altri 2 casi di positività da contagio al Covid-19. Salgono a 3 nel nostro territorio comunale”. Lo rende noto Rocco Calamita, sindaco di Stornara.

“Vi esorto, oggi più di ieri, a stare a casa – dice -, non facciamoci male da soli. È un momento duro. Mi appello, come sindaco e come cittadino a tutti affinché non si metta a repentaglio la salute di nessuno. In questa terra non ce lo possiamo permettere. Siamo in piena emergenza ed in una situazione di crisi per la nostra sanità. Sono rimasti pochi reagenti e di conseguenza sono pochi i tamponi a disposizione”.

“Raccomando chiunque sia rientrato nei giorni scorsi dal nord e non l’abbia ancora fatto e chiunque lo farà nei prossimi giorni, di comunicarlo tassativamente e tempestivamente alla ASL, all’amministrazione e al C.O.C., e di scendere solo se strettamente necessario e muniti di autocertificazione”.

Calamità ricorda che “i residenti devono attenersi scrupolosamente ai principi contenuti nel DPCM, tra cui il divieto di spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati da un comune ad un altro salvo che con comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza o per motivi di salute”.





Change privacy settings