Il premier Conte torna a Foggia, incontro con le imprese di Capitanata all’università: “Piano per la crescita del territorio”

Prevista la presenza del premier durante i lavori del Convegno “Infrastrutture, Ricerca e Formazione per una nuova industrializzazione del Mezzogiono”

Sarà il presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, a concludere il lavori del Convegno “Infrastrutture, Ricerca e Formazione per una nuova industrializzazione del Mezzogiono”, in programma a Foggia sabato 29 febbraio 2020, con inizio alle ore 9,30 presso l’Aula Magna del Dipartimento di Economia Università di Foggia (Via Caggese, 1).

L’iniziativa, promossa ed organizzata da Università di Foggia e Confindustria Foggia, è frutto della costante collaborazione del sistema associativo industriale con il mondo accademico di Capitanata, sinergicamente impegnati nel dar luogo ad un momento di costruttivo confronto tra rappresentanti delle Istituzioni, delle imprese e del mondo della ricerca sui temi più attuali dello sviluppo industriale del Mezzogiorno, per delineare indirizzi e strategie condivise in grado di assicurare prospettive durevoli di crescita.

“L’Università – ha dichiarato il magnifico Rettore dell’Università di Foggia, Pierpaolo Limone – ha un ruolo chiave in termini di sviluppo e azione di trasformazione sociale, e per questo motivo siamo tutti impegnati a far crescere la co-progettazione d’impresa che vede intorno al tavolo docenti, studenti e aziende del territorio. Mai come ora le imprese sono chiamate a interagire con la comunità scientifica per riflettere sui profili lavorativi maggiormente attesi”.

“La presenza del Premier Conte – ha dichiarato il presidente di Confindustria Foggia, Gianni Rotice – ci consentirà di presentare un masterplan articolato in dieci obiettivi settoriali, che parte dalle eccellenze produttive e culturali del nostro territorio e si declina in un progetto di sviluppo complessivo, in grado di rafforzare il ruolo della Capitanata nella sua proiezione internazionale e nei processi di crescita socio-economica della Puglia, del Mezzogiorno e dell’intero Paese”.

Il programma dei lavori prevede i saluti di apertura di: Pierpaolo Limone, Magnifico Rettore Università di Foggia; Gianni Rotice; Presidente Confindustria Foggia; Franco Landella, Sindaco di Foggia; Nicola Gatta, Presidente Provincia di Foggia; Michele Emiliano, Presidente Regione Puglia.

Dopo i saluti istituzionali – moderati da Rossella Palmieri, Delegata Università di Foggia per i Rapporti con il Territorio – seguiranno gli interventi sul tema del Convegno – moderati da Federico Fubini, Vicedirettore del Corriere della sera – a cura di: Federico Pirro, Esperto di Economia Industriale; Riccardo Maria Monti, Amministratore Delegato Triboo Spa; Ugo Patroni Griffi, Presidente Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale; Domenico Arcuri, Amministratore Delegato Invitalia; Carlo Robiglio, Vice Presidente Confindustria e Presidente Piccola Industria Confindustria.

L’evento è realizzato con il sostegno della BCC-Credito Cooperativo Italiano di San Giovanni Rotondo e con la collaborazione di: ITS-Apulia Digital Maker; B-Lab; DG Global Energy; Ferrovie del Gargano; For.Fer., Generali-Agenzia Generale di Foggia; La Puglia Recupero; Lotras; M2 Energia; Red Hot; Gianni Rotice; Tre Fiammelle.





Change privacy settings