“Gravi problemi igienico-sanitari”, chiuso reparto pescheria “Dok” a Foggia

Con ordinanza sindacale numero 6 del 16 gennaio scorso, il Comune di Foggia ha ordinato la chiusura “ad horas” del reparto di pescheria del supermercato DOK di piazza Puglia, 11. A seguito di esposto, prodotto in nome e per conto del legale rappresentante della ditta “Autorimessa H24” dall’avvocato incaricato, il Comune di Foggia ha effettuato relativo sopralluogo presso la sede della summenzionata attività evidenziando la sussistenza di gravi inconvenienti igienico-sanitari che sono di pregiudizio per la salute pubblica presso il reparto della pescheria della Media Struttura “MEDIA DIS S.R.L.” all’insegna “DOK”.

In particolare, i sanitari ispezionanti hanno accertato e rilevato che i locali adibiti ad autorimessa, siti al piano interrato, sono interessati, nell’area sottostante il civico 9, da infiltrazioni di liquami causando esalazioni nauseabonde ed impregnando pareti e parte del soffitto. Tale inconveniente è in corrispondenza di una condotta di scarico, presumibilmente danneggiata, che, a detta del legale rappresentante dell’autorimessa, è a servizio del reparto pescheria del supermercato all’insegna “Dok” della Soc. Media Dis srl.
Presso il reparto pescheria del supermercato, il pavimento sottostante il banco di vendita, evidentemente, non aveva una pendenza regolare vista la presenza di acque stagnanti; le griglie di raccolta acque erano sconnesse e fatiscenti; le pareti ed i pavimenti del muro perimetrale, prospiciente il civico 9 di via E. Perrone, presentavano diverse soluzioni di continuità causando dispersione dei liquami.

Tale situazione è di pregiudizio per la salute degli avventori dell’autorimessa nonché potrebbe intaccare i requisiti di salubrità dei locali tutti.
Con l’ordinanza il sindaco di Foggia ha ordinato di provvedere alla chiusura “ad horas” del Reparto Pescheria collocato all’interno della Media Struttura di piazza Puglia n. 11 – Foggia, dove si è riscontrato l’esercizio di attività commerciale senza le dovute accortezze di igiene e sanità pubblica, fino al ripristino delle condizioni igienico-sanitarie e strutturali, debitamente comprovate dall’azienda ASL di Foggia.





Change privacy settings