Mascherati e con tute da meccanico irrompono nella IP sulla Statale 16. Minacce col piede di porco ma il colpo fallisce

Attimi di panico nel distributore. Grande paura per il custode ma i banditi non riescono nell’intento di scassinare alcune macchinette cambia monete. Gli investigatori sono alla caccia della banda

Serata agitata sulla Statale 16 nei pressi di Carapelle. Tre uomini a volto coperto hanno fatto irruzione nel distributore IP, vestiti con tute da meccanico. Piede di porco alla mano hanno minacciato il custode per poi provare a scardinare alcune macchinette cambia monete nella zona dedicata alle slot machine, senza riuscire nell’intento criminoso. I tre sono dunque scappati via a mani vuote. Gli inquirenti indagano e sperano di trovare tracce utili dai filmati della videosorveglianza. (In alto, foto di archivio)



In questo articolo:


Change privacy settings