Peschici si anima per il Santo Natale: letterine, elfi e tanta beneficenza. Al via eventi nel giorno dell’Immacolata

I proventi di tutte le iniziative saranno devoluti per far visita ai piccoli pazienti di alcuni presidi ospedalieri

Come da tradizione, in occasione dell’apertura ufficiale delle festività natalizie, le maestranze attive dell’associazionismo peschiciano hanno organizzato un ricco programma di eventi per grandi e piccoli. Domenica 8 dicembre, alle 16, sarà inaugurata la “Casa di Babbo Natale” (con animazione e mascotte), che resterà aperta fino a lunedì 6 gennaio 2020, con giochi, attività ludiche, balli, canti, musica, merende e molto altro. Il progetto artistico-culturale è firmato dall’associazione “Insieme Siamo Liberi”. Alle 17 ci sarà la “Pesca di Beneficenza”, allestita dall’associazione “Amici dei Bambini”; mentre alle 18 ci sarà l’imperdibile arrivo di Babbo Natale in carrozza, con le bici della “Polisportiva” e le majorette dell’Asd “Athletic Club”. Seguirà, la consegna delle letterine e delle palline decorative dei bambini a Babbo Natale, con la partecipazione degli elfi del Comitato “Peschici Eventi”. Alle 19, invece, spazio all’estrazione dei 3 biglietti vincenti della II edizione della Lotteria Solidale, “Amici dei Bambini”. I proventi di tutte le iniziative, come già annunciato, saranno devoluti in beneficenza, per far visita ai piccoli pazienti di alcuni presidi ospedalieri. Durante l’evento, Mimmo Tozzi, in anteprima assoluta, canterà il brano musicale “Che sarà di noi”, scritto ed arrangiato dallo stesso artista.
Non mancheranno, ancora, un sacco di…sorprese, per tutte le età.

 



In questo articolo:


Change privacy settings