È ufficiale la nascita del gruppo delle sardine a Foggia. “Siamo convinti che un’Italia più libera e giusta, non solo è possibile, ma è necessaria”

I promotori: “Rifiutiamo la xenofobia, l’omofobia, il sessismo, l’antisemitismo, il populismo, i nazionalismi, gli integralismi e tutte le forme di fascismo”

Il movimento delle sardine sta invadendo da giorni le piazze dell’Emilia Romagna, e in tantissime città d’Italia si stanno organizzando gruppi di cittadini e cittadine che si oppongono al sessismo e alla xenofobia, che desiderano un’Italia più libera.

Anche a Foggia è nato il gruppo delle sardine, come anticipato oggi da l’Immediato. “Abbiamo creato questo gruppo perché siamo convinti che un’Italia più libera e giusta, non solo è possibile, ma è necessaria”, dichiarano le sardine.

“Questo gruppo è politico, ma non partitico. Quello che si condivide all’interno di questo contenitore sono idee, progetti, proposte e valori di inclusione, confronto e rispetto”, continuano.

“Rifiutiamo la xenofobia, l’omofobia, il sessismo, l’antisemitismo, il populismo, i nazionalismi, gli integralismi e tutte le forme di fascismo”, concludono i promotori.

Profilo instagram https://instagram.com/sardinefoggia?igshid=moegfkhqubt6

Pagina facebook https://www.facebook.com/Le-sardine-di-Foggia-101419164666330/

Gruppo facebook https://www.facebook.com/groups/561796797956202/



In questo articolo: