“Assunzioni e rilancio del Sud”, premier esalta il Poligrafico di Foggia. “Io figlio orgoglioso di questa terra”

Conte è intervenuto all’inaugurazione di Valoridicarta SpA, la nuova società accreditata dalla BCE per la produzione di carte speciali di sicurezza. Parole al miele per la sua terra

È tornato a casa il presidente del Consiglio Giuseppe Conte che nel pomeriggio è intervenuto a Foggia, presso lo stabilimento del Poligrafico e Zecca dello Stato, all’inaugurazione di Valoridicarta SpA, la nuova società accreditata dalla BCE per la produzione di carte speciali di banconote e documenti di riconoscimento con sistemi innovativi. Le carte filigranate di alto livello che saranno realizzate nell’impianto foggiano saranno dotate di elementi olografici di sicurezza e anticontraffazione.

“Si tratta di un altro investimento strategico per il Sud con l’assunzione di personale giovane qualificato anche da fuori Foggia – ha annunciato alla stampa il premier al termine della visita -. In questo stabilimento c’è innovazione tecnologica. Per me che sono figlio di questa terra è un punto di eccellenza che ci inorgoglisce tutti. La BCE (Banca Centrale Europea) lo ha accreditato perché offre massima affidabilità e garanzie di sicurezza per quanto riguarda la produzione di carte filigranata per banconote. È una eccellenza italiana, è un rilancio del Sud”.