Arrivano altri rinforzi contro la criminalità (2200 poliziotti). A Foggia e Napoli serve “attenzione costante”

Franco Gabrielli tiene alta l’attenzione su capoluogo dauno e centro partenopeo: “La repressione da sola non basta ed esistono realtà dove purtroppo rimangono ancora delle sacche estremamente esposte”

Omicidi in calo in Italia ma l’attenzione resta alta a Foggia e Napoli, due città in controtendenza stando a quanto riferito nelle scorse ore dal capo della polizia, Franco Gabrielli. “La repressione da sola non basta ed esistono realtà dove purtroppo rimangono ancora delle sacche estremamente esposte”. E ancora: “Nel nostro paese gli omicidi sono andati progressivamente calando, ma rimangono ancora città che devono essere costantemente monitorate, che hanno bisogno di un’attenzione costante”. Intanto, sempre secondo gli ultimi aggiornamenti forniti da Gabrielli, tra dicembre 2019 e aprile 2020 sono previsti ulteriori rinforzi grazie all’arrivo di circa 2200 nuovi poliziotti.



In questo articolo: