Gambizzato in zona stazione a Foggia. Un 20enne ferito mentre passeggiava con un amico

Gambizzato un giovane di 20 anni sabato sera a Foggia. Il giovane, di Lucera, già noto ai militari per droga, è stato colpito ai polpacci mentre si trovava in zona stazione insieme ad un amico. La vittima è stata soccorsa e condotta in ospedale. Agli inquirenti il 20enne ha dichiarato di essere stato raggiunto e colpito da un gruppo a lui ignoto.  Versione che non convince affatto i carabinieri che stanno indagando per fare piena luce sul caso. Lievi le ferite, curate dai medici dell’ospedale di San Severo dove il giovane è stato ricoverato.



In questo articolo: