Un nuovo tetto per 400 migranti a San Severo, Emiliano inaugura la foresteria

Il modello di accoglienza si inserisce nell’attuazione del partenariato istituzionale con i Ministeri dell’Interno e del Lavoro. Alla cerimonia sono stati invitati i rappresentanti istituzionali

Mercoledì 31 luglio, alle ore 9.30, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, inaugurerà la Foresteria per l’accoglienza temporanea di lavoratori migranti in località Fortore a San Severo. L’appuntamento è in via Foggia, S.S. 16 km 657,33

La struttura, realizzata dalla Regione Puglia nell’ambito del PON Legalità, prevede 400 posti letto con servizio mensa, moduli abitativi climatizzati con servizi igienico – sanitari.

Il modello di accoglienza si inserisce nell’attuazione del partenariato istituzionale con i Ministeri dell’Interno e del Lavoro. Alla cerimonia sono stati invitati i rappresentanti istituzionali, delle Forze dell’ordine e i consiglieri regionali del territorio, i sindacati e le associazioni datoriali, i rappresentanti della DG immigrazione del Ministero del Lavoro e del Dipartimento delle Libertà civili del Ministero dell’Interno.