“Linea Verde gran tour” sbarca a Vieste: la Cuccarini canta “Cristalda e Pizzomunno”. Che magia all’alba

Il gruppo di ripresa si è dato appuntamento questa mattina a Vieste prima nei pressi del grande faraglione e poi sulla costa vicino al trabucco di San Lorenzo

Primo ciak a Vieste per le riprese di uno spezzone che sarà inserito nello speciale “Gran Tour” dedicato alla Puglia e che andrà in prima serata ad agosto su Rai 1.  Alle 5, telecamere accese sulla spiaggia del faraglione Pizzomunno, in uno scenario fantastico di luce e colori, con due barche, una per i tecnici di ripresa (fra cui il viestano Michele Dimaso) e l’altra con a bordo Lorella Cuccarini. Alla showgirl è stato chiesto di chttps://www.youtube.com/watch?v=GNqWgARf1kcantare una brano di “Cristalda e Pizzomunno”

“Il gruppo di ripresa si è poi spostato sulla costa vicino al trabucco di San Lorenzo – come riporta Rete Gargano -. Qui il copione prevedeva che la Cuccarini fosse accolta allo sbarco da Giuseppe Calabrese (in arte Peppone) che le raccontava dei trabucchi e della loro storia. Anche qui il contesto ambientale era davvero incantevole. Sono stata sul Gargano solo di passaggio in barca – ha raccontato la Cuccarini in un pausa delle riprese. L’effetto dal vivo si è ben visto negli occhi della showgirl quando, dal trabucco di San Lorenzo, guardava il mare e la costa di Vieste -. Un prezioso ed insostituibile contributo logistico alle riprese è stato assicurato dai barcaioli Francesco Paolo Trimigno ed Antonio Dimaso e per l’Associazione “La Rinascita dei Trabucchi Storici”, dal presidente Matteo Silvestri, Michele Spalatro e Michele Traya”.

Foto ed info di Rete Gargano