Foggia piange Tino Grisorio, addio al dottore che assisteva i più deboli. È stato assessore provinciale e sindaco di Deliceto

Con il suo storico impegno politico ha cambiato il volto del Welfare in Capitanata

È deceduto questa mattina con un infarto Tino Grisorio, politico e medico degli Ospedali Riuniti di Foggia. Grande medico e grandissimo uomo, specializzato in Malattie Infantili, una vita a sinistra accanto ai più deboli. Per anni ha gestito il centro foggiano per le tossicodipendenze, realizzando studi e ricerche di notevole caratura.
È stato assessore alle Politiche sociali nella Provincia degli anni di Pellegrino e Stallone, ha cambiato il volto del Welfare in Capitanata. È stato anche sindaco di Deliceto.

“L’associazione tutta si unisce al dolore della famiglia Grisorio per la perdita del caro Dott. Tino Grisorio. Lo ricordiamo con affetto quando era sindaco di Deliceto e partecipava attivamente a quelle situazione di emergenza il suo nome in codice era ‘Numero Uno’….. riposa in pace”, il saluto della Protezione civile di Deliceto.

Resta aggiornato su Facebook, clicca qui -> http://www.facebook.com/immediatonet