In giro con involucri di cocaina nello zaino, arrestato foggiano dai carabinieri di Roma Parioli

Un 28enne già noto alle forze dell’ordine è stato fermato per un controllo in largo Guido Mazzoni. La droga nascosta sotto agli indumenti

Spacciatore di cocaina foggiano pizzicato a Roma dai carabinieri. È successo nel corso dei quotidiani controlli effettuati nell’area dell’autostazione “Tibus”. I militari della Compagnia Roma Parioli hanno arrestato un 28enne di Foggia, senza occupazione e con precedenti, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane è stato fermato per un controllo in largo Guido Mazzoni. Nello zaino portava, nascosti sotto alcuni indumenti, due involucri in cellophane contenenti 100 grammi di cocaina. L’arrestato, al termine del rito direttissimo, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.