Primarie centrodestra, Mangiacotti e Consalvo a San Giovanni e Lucera. Bocola vince per 110 voti a San Severo

La città dei campanili è l’unico centro in Puglia dove un candidato della Lega riesce ad imporsi

Grande partecipazione a San Giovanni Rotondo, San Severo e Lucera per le Primarie del centrodestra.
Tutto come nelle previsioni. A Lucera ha vinto Michele Consalvo, sostenuto da Forza Italia e Lega, che si assicura la maggioranza dei votanti del centrodestra cittadino: 1367 voti contro gli 865 di Bizzarri e i  746 di Orlando.
A San Giovanni stravince Giuseppe Mangiacotti (foto in alto) con 2188 consensi contro Nunzia Canistro (direzione Italia-fratelli d’Italia-L’Altra Italia ) 447 e Mauro Cappucci (Lega ) 774 voti.

5139 votanti a San Severo, unico centro in Puglia dove la Lega è riuscita ad imporsi su Forza Italia. Vince Maria Anna Bocola con 2036, 110 in più rispetto alla sua rivale Rosa Caposiena che si ferma a 1926. Staccati gli altri: Francesco Stefanetti 529, Ferrnando Ciliberti 402 e Roberto Fanelli 201.
Il tavolo resterà unito o la pasionaria azzurra migrerà sostenendo Nazario Tricarico che da sempre le offre un ticket di rinnovamento?



In questo articolo: