Non solo pizza, la birra di qualità “Morena” abbinata a piatti della cucina italiana. “Scelta vincente”

Durante i Campionati di Cucina Italiana è stato sancito, per la prima volta, il matrimonio a tavola tra buon cibo e birra. Un’alternativa che potrà essere proposta sia a pranzo che a cena

“Come Federazione Italiana Cuochi stiamo valutando cempre più l’utilizzo della birra in cucina non solo come abbinamento ma come ingrediente all’interno delle ricette”: lo ha dichiarato il presidente della FIC Rocco Pozzulo, a margine dei Campionato della Cucina Italiana, organizzati in concomitanza con Beer Attraction, l’evento fieristico più importante in Italia dedicato alla birra, svoltosi a Rimini. “È stata una edizione che ha sancito per la prima volta il matrimonio a tavola tra la cucina italiana e le birre craft. Tutti gli ospiti del ristorante della competizione – ha aggiunto – hanno apprezzato la scelta di proporre il binomio cibo-birra di qualità come la Morena”.

“I 1500 cuochi che hanno affollato i padiglioni dei Campionati si sono convinti che la birra non si accompagna solo con la pizza ma è una ottima alternativa a pranzo o a cena – ha aggiunto Gaetano Ragunì general manager della Nazionale Italiana Cuochi -. Come non si può utilizzare a tavola una bevanda talmente antica e nobile?”.

La quarta edizione dei Campionati di Cucina Italiana è stata la più estesa e completa competizione culinaria nazionale, riconosciuta dal circuito Worldchef, ed anche semifinale per l’European Global Chef Challenge, l’evento mondiale di cucina organizzato dalla World Association of Chefs Societies e in programma il prossimo anno a San Pietroburgo. Seguitissimo l’evento organizzato da Birra Morena, birra ufficiale ed esclusiva dei campionati, con gli chef della Nazionale italiana, condotto da Veronica Maya e Antonio Iacona. “Birra ed alta gastronomia in viaggio tra le emozioni”: il tema proposto che, con l’ausilio di slide e filmati, ha illustrato un vero e proprio percorso sull’importanza dell’abbinamento birra e gastronomia con quindici ricette inedite, tutte firmate Nazionale Italiana Cuochi. Non un ricettario o una raccolta ma “l’emozione” del cibo abbinata alla corretta Birra Morena. Un’idea che nasce dalla consapevolezza che gli chef non producono semplicemente cibo bensì emozioni, soprattutto quando propongono un piatto inedito per il quale hanno dedicato tempo e lavoro. Abbinato alla giusta birra l’emozione si completa e li esalta entrambi a tutto vantaggio della percezione finale del consumatore.