“Parenti serpenti”, lo spettacolo di Lello Arena è già sold out. Al Teatro Dalla uno spaccato familiare

Tutto esaurito per l’appuntamento di “Peso Piuma”, la stagione di prosa 2018/19 organizzata dal Comune di Manfredonia, dal Teatro Pubblico e dalla compagnia Bottega degli Apocrifi

Le risate e le lacrime sono emozioni, lo sa bene Lello Arena che in “Parenti Serpenti” di Carmine Amoroso fa sorridere con amarezza. Lo spettacolo, che ha fatto registrare il sold out già da diversi giorni, in programma mercoledì 13 febbraio al Teatro “L. Dalla” di Manfredonia – all’interno di “Peso Piuma”, la stagione di prosa 2018/19 organizzata dal Comune di Manfredonia, dal Teatro Pubblico e dalla compagnia Bottega degli Apocrifi – fotografa uno spaccato di vita familiare sempre attuale.

Un Natale in famiglia, nel paesino d’origine, come ogni anno da tanti anni. Un Natale pieno di ricordi e di regali da scambiare, in questo rito stanco che resta l’unico appiglio possibile per tentare di ravviare i legami familiari, come il fuoco del braciere che i genitori anziani usano, ancora oggi, per scaldare la casa: un braciere pericoloso ma rassicurante come tutte le abitudini e le tradizioni. “Immaginare Lello Arena, con la sua carica comica e umana, nei panni del papà – interpretato da Panelli nel film di Monicelli – mi ha fatto immediatamente sorridere, tanto da ipotizzare il suo sguardo, come quello di un bambino, intento a descrivere ed esplorare le dinamiche ipocrite e meschine che lo circondano, in quei giorni di santissima festività”, racconta il regista Luciano Melchionna.

“Parenti Serpenti” ha ricevuto il premio Camera di Commercio delle Riviere di Liguria 2016, con la seguente motivazione: “Portato in scena da una compagnia in stato di grazia e con soluzioni registiche che hanno felicemente coinvolto l’intera piazza Sant’Agostino, sempre in bilico tra sorriso e commozione, l’amara e divertente commedia ha molto ben interpretato lo spirito dell’edizione del Cinquantenario del Festival, espresso nella battuta pronunciata da Lello Arena: non c’é niente di male a far ridere la gente, le risate e le lacrime sono emozioni”. Lo spettacolo è programmato all’interno della stagione #PesoPiuma grazie al progetto Teatri del Gargano, sostenuto dalla Regione Puglia tramite l’Avviso a presentare iniziative progettuali riguardanti lo spettacolo dal vivo e le residenze artistiche – FSC Fondo di Sviluppo e coesione 2014/2020 – Patto per la Puglia.

I biglietti prenotati andranno ritirati al botteghino del teatro entro venerdì 8 febbraio. Da lunedì 11 febbraio sarà possibile acquistare eventuali biglietti disponibili (perché prenotati ma non ritirati). La biglietteria del Teatro “Dalla” è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 11 alle 13 e dalle ore 18 alle 20 e nei giorni di spettacolo dalle ore 17.