Prima vittoria da allenatore per Padalino: “Emozionato per aver fatto capire alla squadra il valore che ha”

Le dichiarazioni del tecnico rossonero nel post gara del Cabassi. Venerdì, alle 21, i satanelli affronteranno il Crotone dell’ex Stroppa allo Zaccheria

Prima vittoria del 2019 e senza subire gol. È sicuramente un buon inizio per il Foggia che questo pomeriggio ha battuto il Carpi per 2 a 0. Decisiva la doppietta di Iemmello, emiliani puniti dal rigore fallito da Vitale, grazie al pronto intervento di Noppert.

Queste le dichiarazioni a caldo del tecnico, Pasquale Padalino: “Tanta emozione per la prima vittoria da allenatore – ha detto nel post gara -. Soddisfatto del contributo che ho dato ai ragazzi, i quali credo abbiano davvero compreso il valore che hanno. Condividiamo questa gioia tutti insieme, mancava da un po’. Prima soffrivo da tifoso, ora mi tocca farlo anche da allenatore – spiega riferendosi soprattutto all’episodio del rigore concesso al Carpi -. È stata una partita difficile, il rigore ha rappresentato una svolta per noi. Ora guardiamo al futuro con più sicurezza, consapevoli che si può migliorare”.

Venerdì sera, alle 21, i rossoneri torneranno in campo allo Zaccheria per un altro scontro salvezza contro il Crotone dell’ex tecnico, Giovannino Stroppa.