Nevicata di inizio anno a Foggia, fiocchi cadono giù dal centro alle periferie

Fiocchi cadono anche sul capoluogo dauno dopo aver già interessato Gargano e Monti Dauni

La neve ha raggiunto anche Foggia durante la mattinata del 4 gennaio. Sono queste ore contrassegnate da vento e gelo con notevoli disagi alla circolazione. La Prefettura ha proibito la viabilità ai mezzi pesanti (oltre 7,5 tonnellate). Qualche incidente si è registrato sul Gargano e lungo la Statale 89 nei pressi di Manfredonia – come già raccontato da l’Immediato –. Nulla di preoccupante ma è fondamentale prestare la massima attenzione.

Le forze dell’ordine continueranno a monitorare le strade. Ieri la Protezione civile ha dichiarato un’allerta gialla per vento e neve a partire dalla sera del 3 gennaio per le successive 24 ore su tutto il territorio regionale. Non sono previsti accumuli significativi.



In questo articolo: