Foggia, allo Zaccheria un augurio speciale per Niccolò Basta. “Forza, non mollare”

“Un augurio speciale al nostro gladiatore. NicoForza non mollare”, recitava lo striscione affisso poco prima del gol realizzato da Alberto Gerbo contro il Verona

Non è arrivata la vittoria ma oggi per il super tifoso Niccolò Basta è arrivata una grande sorpresa direttamente dagli spalti della Curva Nord dello Stadio Zaccheria. “Un augurio speciale al nostro gladiatore. NicoForza non mollare”, recitava lo striscione affisso poco prima del gol realizzato da Alberto Gerbo. Proprio il giocatore, assieme ai suoi compagni di squadra, ha fatto visita piu volte al 13enne, ricoverato presso Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni a Rotondo, a causa di una grave malattia. L’affetto dei rossoneri e il tifo sfegatato animano il giovane tifoso che non si perde mai una partita e commenta tutte le vicende nei video sul suo canale YouTube.

“Niccolò è felicissimo e non vede l’ora di poter tornare allo stadio”, hanno commentato i genitori sui social. Intanto NicoForza combatte e non molla.