GrandApulia, rapina da 150mila euro. L’occhio interno al negozio: ecco i banditi in azione

Città ancora attonita per quanto accaduto nel centro commerciale dell’Incoronata. Del caso se ne stanno occupando gli uomini dell’Arma dei Carabinieri

È di circa 150mila euro il colpo alla gioielleria SarniOro del GrandApulia. La conferma sull’ammontare del bottino è giunta in queste ore, mentre Foggia è ancora attonita per l’azione criminale di quattro banditi che ieri hanno fatto irruzione nel centro commerciale armati di fucili calibro 12. In poche ore il video della rapina è diventato virale sulle chat ed ora è spuntato anche un secondo filmato – diffuso da Il Mattino di Foggia – che mostra i momenti dello scassinamento da parte dei malviventi.

Due le persone in azione, una terza a fare da palo, un altro complice fuori in auto pronto per la fuga. La rapina è durata circa tre minuti. Verso la fine del colpo si vede il palo, armato di fucile, muoversi con agitazione prima di fare segno agli altri di scappare.

Durante quei momenti si sono attivati i dispositivi per i fumogeni che hanno avvolto i corridoi della struttura creando un clima surreale. Inevitabili le scene di panico tra i clienti. Alcuni sono fuggiti via, altri hanno trovato rifugio in alcuni dei negozi presenti. I carabinieri del Comando provinciale di Foggia sono a caccia della banda.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come