Code per abbonamenti al Teatro Giordano, bagarre e scontri verbali. Interviene la polizia

Appelli nominali autogestiti ogni 3-4 ore da alcune insegnanti insieme ai codisti di sempre. Il Comune ha scelto di non organizzare nuovi sistemi di prenotazione ed acquisto

Numero 102 per l’Immediato, ultimo tagliando conquistato all’appello delle ore 12 per gli abbonamenti della stagione teatrale del Giordano, che si preannuncia dopo 5 anni meno ambita, se verranno mantenuti questi standard.
Appelli nominali autogestiti ogni 3-4 ore da alcune insegnanti insieme ai codisti di sempre, che si guadagnano la loro 50-100 dagli spettatori della Foggia bene. Quest’anno Roberta Simone dell’omonimo negozio si è sganciata dal meccanismo. “Risponderò agli appelli, ma non farò l’abbonamento, voglio vedere come va a finire”, confida.
Gli appelli sono cominciati già ieri sera alle 21 e poi a mezzanotte e infine questa mattina alle 9. Non sono mancati piccoli scontri verbali e accuse all’amministrazione. Sono intervenute le forze dell’ordine che però non hanno potuto impedire il metodo scelto dai cittadini per organizzarsi.
Il Comune ha scelto di non organizzare nuovi sistemi di prenotazione ed acquisto. In una nota ufficiale, sono state diffuse tutte le informazioni.
Eccole.

In occasione dell’apertura della vendita degli abbonamenti per la stagione di prosa 2018-2019 del Teatro “Umberto Giordano”, prevista per domani, martedì 30 ottobre 2018, l’Amministrazione comunale ha predisposto le misure utili a disciplinare le operazioni di acquisto. Dalla mezzanotte di oggi, in piazza Cesare Battisti saranno posizionate le transenne che delimiteranno lo spazio all’interno del quale sarà possibile attendere l’apertura del botteghino. Naturalmente, come già accaduto lo scorso anno, gli unici “tagliandi” riconosciuti per la cronologia della vendita saranno quelli rilasciati dal personale del Teatro all’apertura, intorno alle 8.30 di domani. Quest’anno, inoltre, al fine di migliorare gli standard di sicurezza ed evitare l’accumulo di denaro contante, gli abbonamenti potranno essere acquistati esclusivamente attraverso l’utilizzo di bancomat e carta di credito.
Prossimo appello alle 15. Si aggiungeranno nuovi foggiani in coda?

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come



In questo articolo: