“90 anni al servizio della città”, la festa della Polizia Locale di Foggia. Una mostra e un opuscolo dal 1928 ad oggi

Grandi uniformi, vecchie e nuove esposte su manichini e una carrellata di foto in bianco e nero che raccontano la storia del Corpo foggiano. L’esposizione nell’atrio del Teatro Giordano è l’omaggio del maresciallo Turso

1928-2018: Novant’anni di servizio alla città per la Polizia Locale di Foggia. La manifestazione, svoltasi questa mattina, ha preso il via lungo le vie del centro cittadino, con la sfilata di un reparto che ha scortato la Bandiera del Corpo (decorata con medaglia di bronzo al merito civile). Le celebrazioni sono proseguite poi nella Sala Fedora del Teatro Umberto Giordano. Nell’atrio è stata allestita una mostra fotografica dedicata alla storia del Corpo, con manichini e gigantografie che raccontano la storia e l’evoluzione di grandi uniformi, comandanti e divise. “L’anniversario della Polizia Locale è una ricorrenza importante per l’intera città e per tutto il Corpo. Ricorda generazioni di uomini e di donne che con spirito di abnegazione hanno servito la cittadinanza – ha detto l’assessore del Comune di Foggia, Claudio Amorese -. Un momento di festa importante a sostegno di ogni singolo agente in onore di un lavoro fatto di mansioni ed impegni sempre più articolati e complessi che oggi non si limitano al solo controllo del territorio ma ad una più ampia sfera di competenza che assorbe compiti onerosi come la sicurezza urbana – ha continuato -. Un’evoluzione per la quale il nostro Corpo di Polizia è stato capace di adattarsi in una continua e qualificata crescita dei suoi componenti, a cui va riconosciuto un ruolo decisivo e una valenza sociale. In questo senso l’amministrazione comunale ha fissato con stella polare della propria attività il valore della legalità e rispetto delle regole, ai quali tutti dobbiamo conformarci”.

La Polizia Locale di Foggia ha origini antiche, a partire dalle quali si è più volte rinnovata nel tempo, a seguito dei mutamenti delle norme e degli assetti istituzionali che hanno attraversato l’arco temporale della sua esistenza. Nata sotto il nome di Guardia Civico Provinciale nel 1808, Guardia Urbana nel 1827, Guardia Municipale nel 1867, Vigili Urbani nel 1928. A seguire poi come Polizia Municipale e Polizia Locale. Oltre alla mostra è stato realizzato anche un fotoracconto curato dal Maresciallo Mario Turso. “Il presente opuscolo vede la luce nel 90º anniversario dell’istituzione Corpo dei Vigili Urbani. Scopo di questa pubblicazione è far meglio conoscere un’ istituzione che non solo è al servizio della città, ma ne è parte integrante e non secondaria. Nel corso della manifestazione è stato proiettato un docu-film illustrativo e commemorativo e alla presenza del presidente del consiglio comunale di Foggia, Luigi Miranda, sono state consegnate alcune targhe ricordo alle autorità comunali in carica e del passato.