È Giovanni Stroppa il vincitore della panchina d’oro Lega Pro. Premiato l’esaltante campionato col suo Foggia

Al secondo posto Filippo Inzaghi allenatore del Venezia, terzo Attilio Tesser della Cremonese. “Grazie a tutti i colleghi che mi hanno votato. Ringrazio la società e tutto il mio gruppo di lavoro”

Il tecnico rossonero Giovanni Stroppa ha vinto la panchina d’oro Lega Pro per la stagione 2016/2017. Durante la cerimonia svoltasi a Coverciano sono stati 31 i voti per l’allenatore del Foggia per l’esaltante campionato che ha condotto i satanelli alla promozione diretta in Serie B dopo 19 anni di assenza.

Record su record: 85 punti nell’arco della stagione, 25 vittorie (10 quelle consecutive e 10 in trasferta) e solo 3 sconfitte. “Grazie a tutti i colleghi che mi hanno votato. Ringrazio la società e tutto il mio gruppo di lavoro. Ringrazio anche Giuseppe Di Bari, il direttore che mi ha scelto l’anno scorso”. Al secondo posto Filippo Inzaghi allenatore del Venezia, terzo Attilio Tesser della Cremonese.





Change privacy settings