Gestione stabilimenti balneari, “modello Manfredonia da seguire in tutta la Puglia”

Il mantenimento della strutture turistiche realizzate sul demanio al centro di un vertice in Regione con la Federbalneari. Il presidente regionale Mauro Della Valle ha tessuto le lodi di Manfredonia quale modello da seguire. E il sindaco del centro sipontino, Angelo Riccardi gongola: “La Soprintendenza ha invitato i comuni pugliesi a sgomberare dalle coste, durante la stagione invernale, tutte le strutture balneari presenti – ha scritto su Facebook il primo cittadino -. Litorale pugliese in subbuglio, ma con un’eccezione: Manfredonia. La nostra città si è infatti distinta nell’intera Regione per aver emanato recentemente una delibera di Giunta che vede in sintonia anche la Soprintendenza. Ecco quindi il presidente di Federbalneari, Mauro Della Valle, indicare Manfredonia quale modello da emulare in Puglia. ‘Abbiamo questa necessità di prendere esempio dalla città di Manfredonia’, ha dichiarato Della Valle durante l’edizione del TG3 regionale andato in onda mercoledì 17 gennaio alle 14 su Raitre. Della Valle chiede che il protocollo d’intesa sottoscritto tra Comune di Manfredonia e Soprintendenza serva come “best-practice”. Interesse imprenditoriale e tutela del paesaggio sono per il presidente di Federbalneari le posizioni in campo da far andare di pari passo. Una sfida apparentemente ardua, ma che Manfredonia ha vinto – ha concluso Riccardi -, conquistando in questi giorni a più riprese spazi su giornali e notiziari come esempio per la Puglia ed in particolare per il Salento”.