“TEDx”, a Foggia le grandi menti del panorama tecnico-scientifico. “Persone che fanno la differenza”

di ROBERTA MISCIOSCIA

Negli ultimi anni il cambiamento è all’ordine del giorno, tutto è in continua evoluzione, grazie alle scoperte scientifiche e ai nuovi sistemi di telelavoro. Nello spirito delle idee che meritano di essere diffuse arriva a Foggia “TEDx”. L’evento no profit, il prossimo 16 dicembre farà tappa all’Auditorium Santa Chiara e vedrà alternarsi sul palco alcune delle più grandi menti del panorama tecnologico, scientifico, sociale, culturale e artistico locale e nazionale, che relazioneranno sul tema “Il mondo cambia, l’uomo resta”.

“Nel mondo che cambia vogliamo lasciarci ispirare da quanto l’uomo può fare, grazie alla sua intelligenza razionale ed emotiva, alla sua forza, ai suoi valori – ha spiegato Giuseppe Di Brisco, organizzatore dell’evento durante la presentazione questa mattina presso ConfCommercio -. In questa prima edizione guardiamo alle storie di donne e uomini che fanno la differenza attraverso le proprie idee, la propria umanità. TEDxFoggia è un progetto frutto del lavoro di un team di 20 professionisti, tutti fortemente motivati dall’idea che il territorio e le persone che lo abitano, abbiano bisogno di idee e ispirazione”. 

[wzslider]

“Il nostro territorio ha delle grandi potenzialità – ha detto il presidente di Confcommercio, Damiano Gelsomino – che devono essere maggiormente espresse”. Alla presentazione dell’evento erano presenti anche l’assessore alla Cultura del Comune di Foggia, Anna Paola Giuliani e il dirigente alla Cultura Carlo DicesareI biglietti sono acquistabili online, fino a esaurimento posti, sul sito tramite piattaforma BookingShow. 

Saranno 14 gli esperti ad alternarsi sul palco: Veronica Benini, Giuseppe Bianco, Matteo Cerri, Luigi De Seneen, Loretta Falcone, Matteo Flora, Andrea Fontana, Luca La Mesa, Felice Limosani, Nicola Marino, Stefano Mele, Chiara Petrioli, Nicoletta Tinti, Silvia Bertoluzza, Michele Vianello.