Stroppa: “Pari giusto, grazie al supporto dei tifosi”. Il punto sugli infortunati

Dopo l’1 a 1 tra Foggia e Ternana, il tecnico rossonero Giovanni Stroppa è intervenuto così nella consueta conferenza stampa post gara. “Siamo subito andati sotto, l’atmosfera non era delle migliori. Primo tempo non bellissimo, non eravamo lucidi – ha detto Stroppa -. Ho cambiato subito Mazzeo e Chiricò perché non erano al 100%. Non abbiamo fatto un tempo alla nostra altezza. Abbiamo conquistato un punto comunque buono per muovere la classifica. Mazzeo ha preso una botta al ginocchio e Chiricò non era in partita. A volte si può essere meno belli, ma con carattere anche quando si sbaglia gratuitamente un passaggio. Bisognava buttarla dentro” – ha ribadito.
Poi l’atmosfera nel secondo tempo è cambiata, il pubblico ci ha spinto più in avanti. Sono sereno, vorrei anche io che il Foggia giocasse con costanza ed equilibrio, dando continuità alle prestazioni. Un pari comunque giusto”. Chiusura su Celli. “Ha un taglio sull’alluce, con molta probabilità gli è saltata un’unghia”.