Monteleone di Puglia, comune senza farmacia e distributore carburante. “Comunità abbandonata”

“Monteleone di Puglia, piccolo borgo della provincia di Foggia, sta attraversando un momento difficilissimo. Da circa due mesi la comunità cittadina si ritrova senza l’unica farmacia presente sul territorio, con grosso disagio per tutta la popolazione”. La denuncia arriva dal referente locale di Alternativa popolare, Sergio Toto.
“Nei mesi estivi – continua – è stato chiuso l’unico distributore di carburante, costringendo i cittadini a recarsi nei paesi limitrofi per rifornirsi del carburante necessario per transitare lungo le strade.
Durante gli ultimi mesi del 2016 il più importante insediamento industriale presente nell’area PIP del paese ha deciso di serrare le porte, lasciando numerosi giovani del posto senza lavoro.
A tutto questo va aggiunta la preoccupazione della popolazione per la complica situazione contabile dell’ente locale, considerato che a seguito di una deliberazione della Corte dei Conti del mese di giugno sono emerse diverse criticità strutturali nel bilancio comunale. I tifosi della squadra di calcio, già dallo scorso anno, non hanno più la possibilità di assistere, presso il campo sportivo ubicato in paese, alle partite casalinghe della locale formazione.  Come rappresentante locale di Alternativa popolare – conclude -, mi rivolgo alla nostra Amministrazione comunale affinché convochi un’assemblea cittadina per confrontarsi con la popolazione sulle problematiche appena esposte”.