Nuovi mezzi per la raccolta di carta e cartone, investimento di 400mila euro

Comieco_CartonmezziManfredonia

Sono scesi in strada a Manfredonia i nuovi Cartonmezzi: 3 mezzi per la raccolta differenziata di carta e cartone che Comieco – Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a Base Cellulosica – insieme ad Ase Manfredonia e Comune di Manfredonia ha messo in campo per le vie della città con l’obiettivo di incrementare la raccolta di carta e cartone.

“Carta e cartone finiscono qui per non finire mai”, questo il messaggio veicolato sulle fiancate dei mezzi che fanno parte di una nuova campagna di comunicazione che Comieco ha promosso a Manfredonia per sensibilizzare i cittadini ad effettuare una corretta raccolta differenziata di carta e cartone. La città, infatti, ha beneficiato di due finanziamenti: quello del Piano per l’Italia del Sud di Comieco, attuato d’intesa con Conai e con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, e quello del bando Ancitel Comieco del 2015.

Sono importanti i finanziamenti ottenuti dalla città di Manfredonia per migliorare la raccolta di carta e cartone sul territorio: oltre 400.000 euro grazie al Piano per l’Italia del Sud e il Bando Comieco Ancitel. Grazie a queste nuove risorse si punta ad ottenere un incremento di 2000 tonnellate di carta e cartone in 18 mesi a partire dall’avvio del servizio: nel 2015, infatti, il Comune di Manfredonia ha registrato una raccolta totale di 1300 tonnellate, con un pro capite di 24 kg/abitante, un dato ancora lontano dal procapite di raccolta nazionale che si attesta sui 52 kg/abitante.