Isole Tremiti vanto d’Italia, per il ministero la bellezza è da copertina (su Facebook)

13909124_10154441454393711_2800175466528419741_o

“Isole Tremiti #Foggia. Di fronte al Gargano, un eden in miniatura circondato dall’azzurro del mare, ci sono le Tremiti, un piccolo arcipelago che racchiude un microcosmo compatto ma eterogeneo. Tre isole – San Nicola, San Domino e Capraia – e alcuni suggestivi scogli – formano la Riserva Marina, una meraviglia per gli appassionati di natura e immersioni subacquee, che rimarranno estasiati da questi fondali. Grotte, anfratti, pareti di gorgonie e relitti di un passato lontano, quando queste rotte erano solcate dai traffici mercantili, è quanto di meglio si possa offrire a chi predilige il mare sotto il livello dell’acqua”. È questa la descrizione del Mibact (ministero dei Beni culturali) che ha deciso di “sponsorizzare” le isole pugliesi pubblicando la foto di Vanity Fair come immagine di copertina del profilo Facebook ufficiale. 

“L’isola di San Domino –  continuano – è la più grande e le sue coste frastagliate sono ricche di grotte. Sono splendide quelle delle Viole, del Sole e del Bue Marino. Dall’isola di San Nicola si possono ammirare dei tramonti molto suggestivi: al calare del sole, un tenue colore rosato tinge l’intero panorama. Gli amanti della fotografia potranno immortalare immagini veramente straordinarie. Un’immersione riservata ai più esperti, a causa delle grandi profondità che si possono raggiungere e delle forti correnti, è quella di Punta Secca nell’isolotto di Capraia. Oltre alle immersioni – concludono da Roma -, le isole offrono anche una terra ferma ricca di percorsi lungo i quali ammirare l’intensità e la varietà della natura di questi luoghi”.