Tragedia sulla Statale 16, perde la vita una ragazza di 30 anni. Ferita una bambina

2378694-incident

Una donna di Torremaggiore, Michela Dell’Edera (30 anni), ha perso la vita in un grave incidente avvenuto ieri sera, intorno alle 22, sulla statale 16, nel tratto che collega Lesina a Chieuti. La vittima era a bordo di una Ford Focus. Nell’impatto, che ha coinvolto 3 mezzi al chilometro 616 della direttrice in direzione Chieuti, è rimasta ferita anche una bambina.

In auto con la giovane a quanto pare il marito, il fratello e un figlio piccolo di 4 anni. Ora il bimbo è ricoverato in Rianimazione a Foggia ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. Ma sempre all’ospedale del capoluogo di Capitanata è, invece, in gravi condizioni, con un’emorragia cerebrale, il fratello 15enne della donna, incastrato nel portabagagli della vettura.
Da un’altra auto, invece, i soccorritori hanno dovuto estrarre un’altra donna, trasferita d’urgenza al San Timoteo di Termoli: per lei emorragia cerebrale e addominale. Nelle altre vetture altri feriti ma con lievi conseguenze.

La dinamica dell’incidente è ancora sconosciuta. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di San Severo che hanno estratto i feriti dai mezzi, prima dell’intervento degli operatori del 118. La polizia stradale ha eseguito i rilievi di rito, adesso bisognerà comprendere la dinamica del tragico evento.