FN e Lotta Studentesca vigilano sul quartiere ferrovia. “Ma non voleva essere una ronda”

13592383_1234148096625949_554487930689824268_n

13627149_1234147966625962_1946936631350237449_n“Forza Nuova” e “Lotta Studentesca” nel quartiere ferrovia. Dopo i numerosi episodi di violenza, le inchieste della nostra testata e infine la donna violentata in via Galliani, i militanti hanno annunciato di voler “scortare” i foggiani e infatti eccoli passeggiare lungo tutta la zona, in particolare su via Podgora, fulcro del quartiere. “Durante questa pacifica manifestazione – riferiscono – una ragazza seguita da un malintenzionato ci ha fatto notare la situazione e, alla nostra vista, il tipo si è dileguato immediatamente. Siamo poi passati per via Podgora con l’unico intento di far sentire a tutti la nostra presenza. Non ci soffermiamo sugli atti di degrado che abbiamo interrotto usando il nostro corpo come muro senza cattive intenzioni e con le braccia conserte. Vale la pena precisarlo, abbiamo fatto questa passeggiata che non voleva essere una “ronda” perché la nostra unica arma è il rispetto e il senso di protezione che vogliamo donare ai nostri concittadini”.

13592771_1234148006625958_4739720770902251387_n

13599989_1234148046625954_3110135533161782088_n