Estorsione a impresa parmense, foggiano in manette. Decisiva collaborazione della vittima

Gli uomini della squadra mobile di Foggia
Gli uomini della squadra mobile di Foggia

Di nuovo nei guai un pregiudicato foggiano, pizzicato dalla squadra mobile per estorsione. L’uomo era l’aguzzino di un’impresa parmense operante nel territorio foggiano. Fondamentale è risultata la collaborazione della vittima e dell’impresa stessa. I particolari dell’operazione e il nome dell’arrestato, saranno forniti domani mattina in questura, nel corso di una conferenza stampa.



In questo articolo: